RENDEZ VOUS nasce cartaceo registrato il 27 luglio 2007 al Tribunale di Roma n. 350

domenica 17 ottobre 2021

TEATRO OLIMPICO DAL 19 AL 24 OTTOBRE con Antonello Costa

 

di Rosalba Lupo

Dal 19 al 24 Ottobre Antonello Costa e la sua compagnia tornano al Teatro Olimpico con il nuovo spettacolo “Gran Casinò Olimpico”, un varietà che inscena stravaganti peripezie per divertire il pubblico.                                     

Dopo lo sbalorditivo successo di “Ridi Con Me”, stavolta il comico siciliano si presenta sul palcoscenico con la soubrette Annalisa Costa, la sua spalla esilarante Gianpiero Perrone e il “maestro” Giorgio De Bortoli per conquistare il pubblico attraverso gag, canzoni, sketch, monologhi e balli. Il tutto arricchito da scenografie incredibili e un formidabile corpo di ballo. 

Il Gran Casinò è in crisi a causa delle poche presenze in sala che ne minacciano la chiusura. Tuttavia il direttore (Gianpiero Perrone) insieme alla sua assistente (Annalisa Costa), decisi a sollevare la drammatica situazione, contattano un comico che organizza spettacoli con lo scopo di attirare nuovi spettatori. Riuscirà quest'ultimo a salvare il Casinò? Lo spettacolo è un varietà comico moderno nel quale Costa crea, inventa e miscela diversi linguaggi scenici facendo convivere insieme la storia, la tradizione e la contemporaneità in un unico canovaccio. Esso è composto da 14 numeri caratterizzati da scene e canzoni già note al pubblico, come il nuovo sketch de “L'appuntamento al parco”, il ballo del tip tap che si consuma sulle note di “Tre numeri al lotto” del Grande Renato Carosone, e ancora da interpretazioni che passano da personaggi del calibro di Elvis Presley a James Brown e da John Travolta a Michael Jackson.

Insomma, i presupposti per divertire il pubblico ci sono tutti e non è da meno la firma stessa dell'autore che rappresenta uno degli artisti più originali e di talento del panorama comico italiano. “Io scherzo sempre, sono serio solo quando faccio ridere” Antonello Costa. Ieri sera Grande Opening, con lo spettacolo Gran Casinò con Antonello Costa,  sarete proiettati in un Casinò, dove il comico siciliano vi divertirà con le sue gag, balla, canta recita insieme alle sue ballerine e con un grande Gianpiero Perrone, applausi a scena aperta, tante risate, un pubblico divertito,  insomma non vi resta che affrettarvi, restano pochi giorni per farvi delle sane risate.

mercoledì 13 ottobre 2021

Tennis & Friends 2021 al Foro Italico

 

di Rosalba lupo

XI Edizione – 10 anni di Prevenzione.

Si abbassa il sipario sull’evento più atteso dell’anno dal 9 e il 10 ottobre, Tennis & Friends è tornato a  Roma per la terza tappa del tour 2021 e concludere i festeggiamenti del suo decimo anno di vita al Foro Italico.   
Numerose le personalità istituzionali, del mondo dello sport, della cultura e dello spettacolo, presenti alla cerimonia. Al taglio del nastro, insieme al prof. Giorgio Meneschincheri, medico specialista in medicina preventiva e docente presso l’Università Cattolica e fondatore di Tennis & Friends, sono stati  Monsignor Vincenzo Paglia, presidente della Pontificia Accademia per la Vita e Nicola Pietrangeli, presidente onorario di Tennis & Friends e Veronica Maya madrina dell’evento.

 

Il progetto nasce dieci anni fa da un’intuizione del prof Giorgio Meneschincheri, Tennis & Friends che è riuscito a promuovere il tema della prevenzione fornendo una serie di visite, check-up e screening gratuiti. A testimoniare il successo che l’evento ha riscosso nel corso degli anni e l’impegno a favore della prevenzione e del benessere, sono i numeri, che hanno conosciuto negli anni un significativo trend di crescita, grazie anche al supporto delle Strutture sanitarie e ospedaliere, delle Istituzioni, I veri protagonisti sono stati però i cittadini e i visitatori che si sono sottoposti a consulti medici e prestazioni specialistiche gratuite. Tutto questo è stato possibile grazie alla presenza di 700 medici volontari, 80 postazioni sanitarie e 30 aree specialistiche per controlli mirati.  Tantissimi gli Sponsor presenti nel Villaggio della Salute tra questi Miss Bikini  un brand che si contraddistingue per la ricercatezza dei materiali e l’originalità delle stampe. Sempre nel campo della prevenzione, grande festa di curiosi e moltissimi flash allo Stand Artemisia Lab per l’arrivo del cantante Al Bano che ha voluto salutare personalmente la presidente di Artemisia Lab Maria Stella Giolardino. 

 Artemisia Lab è una eccellenza dei servizi sanitari con una Rete di 20 centri clinici e diagnostici distribuiti su tutto il territorio romano, i loro medici dei veri professionisti per l’impegno nella ricerca medica scientifica e la serietà nell’esercitare le attività  di carattere scientifico.

 


 Tra i Sostenitori, gli Amici e gli Ambassador storici di TENNIS & FRIENDS presenti all’evento: Veronica Maya, Maria De Filippi, Paolo Bonolis, Edoardo Leo, Neri Marcorè, Max Giusti, Max Gazzè, Dolcenera, Jimmy Ghione, Pago, Ludovico Fremont, Luca Capuano, Mara Santangelo, Stefano Pescosolido, Diego Nargiso, Dario Marcolin, Max Paiella, Philippe Boa, Giorgio Borghetti, Stefania Barca, Vincent Candelà, Pierpalo Pretelli, Alberto Urso, Marcello Sacchetta. Veronica Maya, Maria De Filippi, Paola Cortellesi Edoardo Leo, Paolo Bonolis, Gimmy Ghione, Mara Santangelo, Vittorio Brumotti, Diego Nargiso, Filippo Volandri, Neri Marcorè, Dolcenera, Marco Tardelli, Vincent Candelà, Lillo&Greg, Stefano Pescosolido e Bernardo Corradi.      

lunedì 11 ottobre 2021

TROFEO ROMA POLO CLUB 2021

 

di Rosalba lupo

È DI BATTISTONI LA CASTELLUCCIA IL TITOLO TRICOLORE 2021 DI POLO

Sport  e solidarietà: chiusura in bellezza del Campionato Italiano di Polo 2021 con finali e  Polo del Sorriso di Fondazione Operation Smile Italia Onlus

 Sole, tanto pubblico e spettacolo sportivo di alto profilo, la squadra del Polo Team Battistoni La Castelluccia capitanata da Stefano Giansanti, presidente del Roma Polo Club e fresco della vittoria del Campionato d’Europa sul gradino più alto del podio: una cartolina  davvero bellissima quella che ha offerto oggi il polo italiano.

Va in archivio come una giornata speciale quella che ha visto oggi lo storico e centralissimo impianto capitolino dell’Acqua Acetosa perfetto ospite delle fasi conclusive dei Campionati Italiani 2021 della Federazione Italiana Sport Equestri e della ottava edizione dell’evento 'Il Polo del Sorriso', tradizionale appuntamento organizzato per raccolta fondi per la Fondazione Operation Smile Italia Onlus.

Sul campo principale sono andate in scena le partite che hanno definito l’assegnazione del titolo e l’attribuzione delle medaglie dopo cinque intensi giorni di gioco, mentre nel vicino campo pratica è stato allestito un accogliente villaggio dove i numerosi ospiti che hanno aderito all’evento benefico sono stati accolti da un piccolo villaggio con tanti eleganti stand espositivi, ricercate proposte di eno-gastromia, DJ set e laboratori per i più piccini.

Tra gli intervenuti il Ministro Renato Brunetta, in compagnia della moglie Titti molto attiva nella fondazione, che si è trattenuto tutto il pomeriggio ed  ha presenziato  alla premiazione delle squadre medagliate con Alessandra Corrias, direttore di Operation Smile Italia, Maria Grazia Cecchini, Simone Perillo e Alessandro Giachetti (rispettivamente componente del Consiglio FISE, segretario generale e  responsabile del dipartimento polo), Veronica Tasciotti, Assessore allo Sport del Comune di Roma e Maurizio D'Amico vice presidente del Roma Polo Club. In rappresentanza del mondo dello spettacolo l’attore, regista Luca Barbareschi, da molto tempo vicino alla fondazione.

  Partita subito avvincente, con Battistoni La Castelluccia che ha prontamente annullato il gol di handicap grazie a Magini dopo un’azione in profondità di Rattagan. Quest’ultimo è poi andato in rete a sua volta su iniziativa di Giansanti, ma Alice Coria ha finalizzato un tentativo di Ferrari e così il primo chukker s’è concluso sul 2 pari. Nel secondo parziale Rattagan è stato autore di altri due gol: prima sfruttando il varco apertogli da Magini, poi con un’azione tutta sua per il 4-3 di metà partita dopo che nel frattempo Matias Coria aveva trasformato una punizione dalle 60 yard. Rattagan davvero incontenibile nel terzo chukker, per il 6-3 di Battistoni La Castelluccia: ancora due marcature per ‘Pato’, che s’è costruito la seconda su una palla rubata a Matias Coria mentre il giocatore della Mimosa era impegnato in fase difensiva a pochi metri dalla propria porta. Nell’ultima frazione di gioco la squadra capitanata da Ferrari s’è lanciata all’arrembaggio e con Matias Coria ha ridotto lo svantaggio, filando dritto in porta dopo aver recuperato palla a centrocampo. Rattagan ha però riportato i suoi a +3 colpendo in rete dopo un taglio da sinistra e destra e fissando così il punteggio sul 7-4 finale.

 

Una fase di gioco della finale tra Battistoni La Castelluccia e La Mimosa. Stefano Giansanti, capitano di Battistoni La Castelluccia (nella foto): «Un anno fantastico, per me, con questo titolo italiano che arriva poco dopo l’oro conquistato agli Europei a Sotogrande. È stato bello tornare a vincere lo scudetto con questa squadra, ci tengo a ringraziare ‘Pato’, Giordano e Alessandro, che per me è come un fratello (nell’ordine Rattagan, Magini e Barnaba - ndr), esserci riuscito con loro per me è il massimo. Avevamo grande rispetto della Mimosa, non certo paura: sono stati bravi, i miei complimenti vanno anche a loro». Marco Elser, capitano di Roberto Coin ARPC: «Una partita molto combattuta, avevamo di fronte giocatori e cavalli di grande qualità. Per me comunque l’emozione più bella. 

CAMPIONATO ITALIANO

1º-2º posto Battistoni La Castelluccia Vs La Mimosa - 7 a 4

3º-4º posto Unoaerre VAS Vs Roberto Coin ARPC - 5 a 6


TROFEO ROMA POLO CLUB

1º-2º posto Gioielleria Baglioni Chili Polo Team Vs Samocar Mox Experience - 3 a 5

3º-4º posto La Ermenilda Los Avellanos Vs La Ginevra El Porteno - 4 a 5

domenica 10 ottobre 2021

Un libro su COCO CHANEL presentato a Roma nel RISTORANTE “IL NAZARENO”

 


di Rosalba Lupo

Parata di Star per un appuntamento imperdibile per la presentazione del libro   “Coco Chanel - Una donna del nostro tempo”. Appuntamento in un noto ristorante della Capitale il ristorante “il Nazzareno“ una location eccezionale piena di glamour a ridosso di Piazza di Spagna. Ad accogliere i tantissimi Vip intervenuti, una folla di giornalisti e fotografi e naturalmente i padroni di casa Domenico Scevola e Fabio Palazzi. 

Il libro su Coco Chanel è stato scritto dalla nota giornalista Annarita Briganti intervistata da Ennio Salomone, parla del suo libro di questa celebre stilista francese, la sua capacità di rivoluzionare il mondo femminile, ma ci sono anche aneddoti e molte curiosità.

 Annarita Briganti conduce il lettore in un vero e proprio incontro con una donna che a mezzo secolo dalla scomparsa appartiene ancora e pienamente, al nostro tempo. Nel suo racconto, i luoghi attraversati e i sentimenti vissuti fanno brillare gli eventi storici di luce propria, restituendoci la persona Chanel al di là dell’icona, le sue verità oltre le leggende e le polemiche, la sua forza oggi che, come mai prima, ne avvertiamo il bisogno. 

Il tutto alla presenza di numerosi ospiti del mondo della cultura e dello spettacolo, tra questi Valeria Marini, Federico Fashion Style,  Alma Manera, Beppe Convertini, Paola Saulino, Emanuela Tittocchia,  Anastasia Kuzmina, Maria Elena Fabi, Eleonora Cecere, il regista Lorenzo Tiberia, il rocker italiano Hania, e tanti altri. A seguire gli ospiti sono stati deliziati dalle prelibatezze di una cucina ricercata con protagonista il pesce fresco e di alta qualità, carpacci di pesce misto, tartare di vari gusti e cruderie di pesce da intenditori. A finire brindisi con tante bollicine.

martedì 5 ottobre 2021

Al TEATRO OLIMPICO in scena gli Acrobati Sonics dal 14 al 17 ottobre 2021

 



di Rosalba lupo

Il Teatro Olimpico ospiterà dal 14 Ottobre dopo il successo europeo la compagnia di Acrobati Sonics, con lo spettacolo DUUM. I Sonics completamente rinnovati e in una veste multidisciplinare, con nuove musiche, macchine sceniche, effetti speciali e con nuovissime performance acrobatiche, marchio di fabbrica della compagnia, definita dal Ministero della Cultura “eccellenza italiana nel mondo”. Dopo i tour tra Italia e Germania e la partecipazione all'Edinburgh Fringe Festival, il più importante festival europeo di arti performative.

DUUM è un omaggio alla bellezza dei corpi e alla sintonia perfetta dell’insieme che racconta una sottile quanto reale storia di consapevolezza sull'importanza della meraviglia che ci circonda e che dobbiamo preservare. Lo spettacolo è un susseguirsi di performance acrobatiche e atletiche che, insieme a giochi di luce ed effetti speciali, regalano al pubblico di tutte le età attimi di sogno e poesia. I Sonics sono una compagnia di acrobati, ginnasti, atleti e creativi, nata e operante a Torino.

Duum – produzione firmata Equipe Eventi – è creato e diretto da Alessandro Pietrolini, le coreografie sono a cura dei performer della compagnia con la supervisione di Alessandro Pietrolini e Federica Vaccaro, i costumi sono di Irene Chiarle e Ileana Prudente.  

domenica 3 ottobre 2021

È GIA HALLOWEEN A CINECITTA’ WORLD

 

di Rosalba Lupo

Conferenza stampa a Cinecittà Word  e il Brivido corre per la presentazione delle nuove esperienze per festeggiare il mese di Halloween, in sicurezza ma con esperienze da paura: dal 2 Ottobre il Parco divertimenti del Cinema di Roma si trasforma con zombie, vampiri e fantasmi, circondati da zucche e pannocchie, covoni e ragnatele. I più famosi film dell’orrore prendono vita con 9 nuove attrazioni a tema! Fotografi e Vip impazziti da queste nuove attrazioni dell’orrore.

 E’ un Halloween per tutti, quello che presentiamo quest’anno a Cinecittà World” commenta l’Amministratore Delegato, Stefano Cigarini “coinvolgente per i bambini, emozionante per gli appassionati di cinema, pauroso per gli amanti del terrore”. 

Apre la giornata l’Halloween Show, per rivivere le emozioni del piccolo e grande schermo attraverso personaggi della Casa di Carta, The Walking Dead, Harley Quinn (The suicide Squad), V per Vendetta, seguita dalla Zombie Walk, per fare quattro passi tra i mostri. 

Ritorna arricchita da 3 nuovi set l’amatissima Horror House, percorso al buio tra le scene più terribili della storia del cinema horror. Da The Ring a Nightmare, da l’Esorcista a Venerdì 13, all’antro di Lord Voldemort, ispirato dalla saga di Harry Potter: gli ospiti camminano a fianco dei loro peggiori incubi cinematografici e tra alcune statue da paura arrivate direttamente dai carri del Carnevale di Fano.

Nel CineTour, invece, i set originali del cinema si animano di creature viventi: mummie egiziane risorgono dal set di Cleopatra, Zombie dal Cimitero dei Morti viventi e antichi Romani ritornano in vita tra le colonne del Tempio di Erode. 

Per i più coraggiosi immancabile un giro sul roller coaster Inferno, la montagna russa infernale ambientata tra i gironi dell’inferno di Dante, in occasione dei 700 anni dalla morte. 

Stefano Cigarini   Amministratore  Delegato

Nel CineTour, invece, i set originali del cinema si animano di creature viventi: mummie egiziane risorgono dal set di Cleopatra, Zombie dal Cimitero dei Morti viventi e antichi Romani ritornano in vita tra le colonne del Tempio di Erode. 

Per i più coraggiosi immancabile un giro sul roller coaster Inferno, la montagna russa infernale ambientata tra i gironi dell’inferno di Dante, in occasione dei 700 anni dalla morte. Mai fidarsi di un circo apparentemente tranquillo: al circo Fellini, arriva Clownstrofobia, infestata da personaggi come IT o Joker, dove l’ingresso è libero…ma poi gli ospiti riusciranno ad uscirne?Combattimento con i mostri e avventura garantita nel cinema horror 6D In-cubo, con il film Phobia: nervi saldi perchè… vince chi spara per primo!

 


Si tinge,
infine, di tinte hot la visita nel sottomarino U-571: ribattezzato EROTIKA, vietato ai minori. Il sommergibile è popolato da sensuali marinaie e intriganti vampiri che mettono a dura prova i sensi degli ospiti che vi si avventurano.
Ma Halloween a Cinecittà World è soprattutto un mese di festa per i più piccoli: nel percorso intitolato il Bosco Stregato i bambini incontreranno personaggi come Grimilde, Malefica, la strega di Biancaneve, il cannibale e la scimmia nascosti nella foresta di Indiana Adventure.  


Torna finalmente lo show dal vivo in teatro, dopo mesi di chiusura è tempo di ridere con Trucchi da paura, divertente spettacolo che svela i segreti del cinema horror. Con la riapertura dei luoghi al chiuso riapre anche Giocarena, il più grande playground al coperto d’Italia, dove i bambini possono scatenarsi in 6 piani di puro divertimento, tra scivoli, percorsi avventura e battaglie con i cannoni spara palline. Menù dedicati, truccabimbi e tante soprese completano l’esperienza da brividi nel parco. Ottobre non è solo Cinecittà World: continua, infatti, la stagione del nuovo parco a tema sull’antica Roma, Roma World, dove gli ospiti vivono una esperienza da antichi Romani. Quale migliore occasione delle famose ottobrate romane per godersi una giornata all’aria aperta, tra campi e boschi  Biancaneve, il cannibale e la scimmia nascosti nella foresta di Indiana Adventure. Torna finalmente lo show dal vivo in teatro, dopo mesi di chiusura è tempo di ridere con Trucchi da paura, divertente spettacolo che svela i segreti del cinema horror. Con la riapertura dei luoghi al chiuso riapre anche Giocarena, il più grande playground al coperto d’Italia, dove i bambini possono scatenarsi in 6 piani di puro divertimento, tra scivoli, percorsi avventura e battaglie con i cannoni spara palline. Menù dedicati, truccabimbi e tante soprese completano l’esperienza da brividi nel parco. Ottobre non è solo Cinecittà World: continua, infatti, la stagione del nuovo parco a tema sull’antica Roma, Roma World, dove gli ospiti vivono una esperienza da antichi Romani. Quale migliore occasione delle famose ottobrate romane per godersi una giornata all’aria aperta, tra campi e boschi incontaminati, spettacoli di gladiatori e voli dei rapaci, in compagnia degli animali della fattoria? Gran finale per entrambi i parchi il 31 ottobre con la Notte delle Streghe!

Siete pronti per un Halloween da paura?

venerdì 10 settembre 2021

Torna il Longines Global Champions Tour di Roma 2021

 

di Rosalba Lupo

 

Nell'incantevole cornice del Circo Massimo,  conferenza stampa di presentazione della sesta edizione del Longines Global Champions Tour di Roma, prestigioso circuito internazionale di salto a ostacoli in programma con due tappe nella Capitale dal 10 al 12 e dal 16 al 18 settembre. Presenti alla conferenza la Sindaca di Roma Virginia Raggi, il Presidente e fondatore del Longines Global Champions Tour e della Global Champions League Jan Tops, il Presidente e Amministratore Delegato di Sport e Salute Vito Cozzoli, il Direttore Sportivo del LGCT Marco Danese, la Coordinatrice italiana del LGCT Eleonora Di Giuseppe, l’Assessore allo Sport, Politiche giovanili e Grandi Eventi cittadini Veronica Tasciotti, Il Presidente della Fise Marco Di Paola, l’amazzone numero uno del ranking LGCT Edwina Tops-Alexander.

Torna a Roma il Longines Global Champions Tour, il prestigioso circuito internazionale di salto ostacoli con le migliori amazzoni e i migliori cavalieri del panorama mondiale. Dopo l'anno forzato di stop a causa della pandemia, la 'Formula 1 dell'Equitazione' fa ritorno nella Capitale per la sesta volta con un’edizione destinata a scrivere la storia degli sport equestri e suggellare il legame a doppio filo con le origini e la tradizione della Città Eterna.   Palcoscenico unico al mondo il Circo Massimo, il più grande stadio della storia antica, ancora oggi il più grande mai costruito dall’uomo.

Con le due competizioni regine, la gara individuale del Longines Global Champions Tour e la competizione a squadre della Global Champions League, l’attesissimo concorso capitolino si riconferma anche quest’anno meta preferita dei migliori binomi del pianeta: nella prima tappa figureranno 101 atleti (53 tra cavalieri e amazzoni solo per il CSI5*) in rappresentanza di 20 Paesi e 5 Continenti e oltre 200 cavalli, con un montepremi in palio di circa 650mila euro, dei quali 300mila solo per il Gran Premio del Longines Global Champions Tour. Saranno sei gli azzurri a rappresentare il tricolore nel primo dei due weekend, cinque cavalieri e un'amazzone: per il prestigioso CSI5* vedremo scendere in campo il Caporal Maggiore Alberto Zorzi e il Carabiniere Scelto Emanuele Gaudiano, completeranno la comitiva azzurra il Primo Aviere Capo Luca Marziani, Piergiorgio Bucci, Francesco Turturiello e Francesca Ciriesi. Giunto alla quindicesima edizione, quest’anno la pandemia ha costretto il circuito a rimodulare in corsa il calendario ufficiale, inizialmente sviluppato su 16 destinazioni complessive nel mondo di 13 Paesi e 4 Continenti: finora sono state annullate le tappe di Cannes, sostituita con un doppio appuntamento a Valkenswaard, e quella di Città del Messico, che verrà recuperata con la “Special Edition” del secondo weekend di Roma. In sostituzione delle sedi di New York e Shanghai infine la Regular Season culminerà all’ X-Bionic Sphere di Samorin, in Slovacchia, per la 14ma tappa dal 15 al 17 ottobre e le finali dal 21 al 23 ottobre.  NON SOLO EQUITAZIONE – Un evento totalmente aperto al pubblico, in sicurezza e nel pieno rispetto dell’attuale quadro normativo anti-Covid: l’accesso gratuito alla manifestazione sarà consentito alle persone munite di Green Pass o tampone PCR negativo effettuato nelle 48h precedenti, che potranno anche assicurarsi il proprio posto in tribuna attraverso un sistema di pre-registrazione online sul sito ufficiale www.gcglobalchampions.com. 

Anche quest’anno saranno tantissime le iniziative riservate per il pubblico di tutte le età, appassionati e famiglie. Per giovani cavalieri e piccoli fan torna la Future Champions, il progetto per vivere da vicino la preparazione in campo prova, incontrare ed assistere a tutte le gare dei migliori binomi del mondo. Per i più piccoli il Baby Horse Village, dove sarà possibile fare il battesimo della sella e delle carrozze, nel villaggio sarà presente anche un Dog Bar. Tra gli appuntamenti serali è grande l’attesa per gli show equestri “Equus” (venerdì 10 settembre alle 21), spettacolo ideato da Umberto Scotti con le esibizioni di grandi artisti internazionali protagonisti con i loro magnifici cavalli, e “Roma - Tra mito, storia e leggenda” (giovedì 16 settembre alle 21) a cura di Alessandro Volpi. Il pubblico del Circo Massimo potrà inoltre godere dello spettacolo del Carosello del San Raffaele Viterbo (venerdì 10 settembre alle 20), del Carosello di Lance dei Lancieri di Montebello che seguirà al Gran Premio di sabato 11 settembre (ore 19), e del tradizionale Carosello dei Carabinieri con l’Ammainabandiera che chiuderà il primo weekend di gare domenica 12 settembre alle 18:00. Confermato sempre per domenica 12 settembre dalle 18:30 l’appuntamento con la finalissima del Gran Premio FIDASC 2021 di Agility Dog coordinato dal celebre educatore cinofilo Massimo Perla. Tante le iniziative di integrazione, tra le più rilevanti il progetto ASI “Io ci sto dentro” che coinvolgerà detenuti in permesso, ex detenuti o detenuti in semilibertà che saranno chiamati a svolgere mansioni di sicurezza ed altre attività di reinserimento lavorative e formative.

giovedì 9 settembre 2021

Chef in Campo II Edizione

 

Rosalba Lupo

Si accendono i fornelli per la seconda edizione dopo il successo avuto su Sportitalia, quest’anno “Chef in Campo” approda su Alma TV con 20 nuove ed esilaranti puntate alle ore 21.30 a partire dal 13 Settembre. Anche questa edizione avrà una costruzione estremamente dinamica e moderna e ai fornelli si cimenteranno ancora una volta personaggi sportivi, conduttori, giornalisti e showgirl che, affiancati dallo Chef Andrea Palmieri, realizzeranno il piatto del campione raccontandosi attraverso le curiose domande del nostro conduttore Anthony Peth, gag, risate per questa trasmissione davvero succolenta.

 A differenza della scorsa edizione, quest’anno gli ospiti cucineranno un solo piatto per poter fornire ai telespettatori ricette più elaborate, in linea con lo stile editoriale della rete con un racconto dettagliato di tutti i passaggi del piatto di puntata. Ogni piatto sarà poi completato da un ottimo vino scelto con cura da Matteo Carreri, il guru d’Italia nel comparto  vinicolo, Carreri interverrà con la degustazione per far conoscere i territori italiani. Le novità della stagione sono la presenza in studio di Manuela Romiti, la Cake Creator del programma con una rubrica dedicata alla pizza registrata presso il Ristorante Pizzeria Gelateria Dalodi nel cuore del quartiere Pigneto.

sabato 10 luglio 2021

A ZOOMARINE LA GIORNATA DELL’INCLUSIONE PROTAGONISTA LO SKYMANO, LO SPORT PER TUTTI

 

di Rosalba Lupo

Zoomarine a Torvaianica ha aperto i battenti ieri Venerdì 9 luglio per ospitare l’evento “ Lo SKyMano: lo sport per tutti”. Una nuova disciplina, un gioco semplicissimo, uno sport basato su tre regole e studiato per i giovani e non solo, ma anche per adulti con problemi motori di qualsiasi genere. Lo SkyMano è una pallamano adattata in cui due squadre sono schierate in campo in posizioni fisse all’interno di quadrati, dove ogni singolo giocatore cercherà di tirare la palla in porta, questo è l’unico sport che coinvolge persone di varie fasce di età, incluse le persone con varie disabilità, tutto all’insegna del divertimento. La giornata si è svolta in allegria con un sole torrido sono intervenuti tantissimi ospiti del mondo politico, sanitario, molti atleti Olimpionici, della cultura e del sociale, del mondo dello spettacolo.  

 L’evento è stato presentato dall’attrice Claudia Conte, madrine Alda D’Eusanio e Annalisa Minetti promotrice infaticabile di questo sport. Alle madrine è stato consegnato un’opera unica creata dall’artista Francesco Forte, “Il Forte dell’Arte”. L’evento è organizzato dalla società AMIGO’ Srl in collaborazione con la produzione esecutiva Ap-Cineproduction di Mariano Cherubini e con il patrocinio del CISMIT (Coordinamento Italiano Spettacolo Moda Imprese Turismo) rappresentato dal Presidente Nicola Vizzini e dal Vice Presidente Amedeo Crimi, del CONI (Comitato Olimpico Nazionale Italiano) del CIP (Comitato Italiano Paralimpico) di Sport e Salute e della Fispes (Federazione Italiana Sport Paralimpici e Sperimentali).  

Lo Skymano è stato ideato dal Professore Michele Panzarino, docente e ricercatore scientifico dell’Università San Raffaele Telematica e dell’Università di Tor Vergata, con il Centro di Ricerca dell’Accademia Nazionale di Cultura Sportiva. Un’idea geniale perché semplice, ma di una potenza unica. E’ stata studiata anche per le pluridisabilità e non ha alcun tipo di limite ed è quindi accessibile veramente a tutti. Tra gli atleti presenti: il campione olimpico di pugilato Clemente Russo, la campionessa olimpica nel lancio del peso Chiara Rosa e il campione del mondo di Judo Giovanni Esposito, e ancora le plurimedagliate paralimpiche Oxana Corso e Monica Graziana Contrafatto. 

Nel corso della mattinata sono stati proiettati i video clip di Giorgio Pasotti, Caterina Balivo, Michele Cucuzza, Povia, Emanuela Aureli, Neri per Caso, Mario Biondi, Filippo Bisciglia, Pamela Camassa, Antonio Zequila, Luisa Corna, Marcello Cirillo che daranno la loro testimonianza e saranno consegnati i riconoscimenti, realizzati dall’ingegnere Yuri Piastra, per l’impegno nel sociale alla Dottoressa Silvia Salis, Vice Presidente CONI, al Colonnello Armando Olimpico Nazionale Italiano) del CIP (Comitato Italiano Paralimpico) di Sport e Salute e della Fispes (Federazione Italiana Sport Paralimpici e Sperimentali). 

Lo Tra gli atleti presenti: il campione olimpico di pugilato Clemente Russo, la campionessa olimpica nel lancio del peso Chiara Rosa e il campione del mondo di Judo Giovanni Esposito, e ancora le plurimedagliate paralimpiche Oxana Corso e Monica Graziana Contrafatto.  Nel corso della mattinata verranno proiettati i video clip di Giorgio Pasotti, Caterina Balivo, Michele Cucuzza, Povia, Emanuela Aureli, Neri per Caso, Mario Biondi, Filippo Bisciglia, Pamela Camassa, Antonio Zequila, Luisa Corna, Marcello Cirillo e Vladimir Luxuria che daranno la loro testimonianza e saranno consegnati i riconoscimenti, realizzati dall’ingegnere Yuri Piastra, per l’impegno nel sociale alla Dottoressa Silvia Salis, Vice Presidente CONI, al Colonnello Armando Marco Iannuzzi, Presidente del Cip Lazio, all’Onorevole Felice Mariani, per le Fiamme Azzurre il Comandante Salvatore Mariano, per il Ministero Disabilità al sottosegretario l’Onorevole Diego Borrella, per il Ministero dello Sport il Sottosegretario l’Onorevole Valentina Vezzali, per il Ministero della Pubblica Istruzione il Sottosegretario Rossano Sasso, l’Onorevole e atleta paralimpica Giusy Versace, per l’Accademia Nazionale di Cultura Sportiva il Presidente Michele Panzarino, per l’Università San Raffaele Telematica la Professoressa Elvira Padua, per la Fondazione Cervelli Ribelli Gianluca Nicoletti. Il conduttore Tv-Radio Rai Savino Zaba, già conduttore di Radio 1 Sport, tra gli altri programmi condotti “Zona Cesarini” e “Speciale 60 Tutto il Calcio minuto per minuto”.


A consegnare i riconoscimenti sono stati: il Segretario nazionale del CIP Yuri Stara, il Presidente Viti dell’Ente Promozione AXI, l’Onorevole Francesco Zicchieri, Jacopo Morrone ex Sottosegretario Ministero della Giustizia, Emanuele Zocco, segretario nazionale del CISMIT  e Alessandro Abagnale, coordinatore nazionale del CISMIT, Ruggero Alcaterini dell’associazione benemerita FAIRPLAY, Chiara Valentini dell’Associazione DI.Di Diversamente Disabili, Alda D’Eusanio, Alma Manera, Matteo Guadagnini capitano basket Paralimpico a Londra 2012. Radio Roma ha curato la diretta.

giovedì 24 giugno 2021

Teatro Olimpico STAGIONE 2021/2022 “… di nuovo insieme”

 

 

di Rosalba Lupo

Conferenza stampa al Teatro Olimpico…con” di nuovo insieme”. È questo il claim scelto dal Teatro Olimpico di Roma per presentare la Stagione 2021–2022. Sul palcoscenico del Teatro Olimpico si sono alternati i diversi artisti stellati che hanno presentato i loro spettacoli, emozionati dopo questo anno burrascoso, finalmente su questo palcoscenico romano per regalare tanti sorrisi. La nuova Stagione ri-nasce, quindi, con una nuova e incoraggiante spinta, sotto il segno della creazione e dell’eccellenza artistica ma anche della varietà̀ come afferma il direttore artistico del teatro Lucia Bocca Montefoschi: “… di nuovo insieme”, una bellissima avventura da vivere ancora! Per moltissimo tempo abbiamo desiderato un ritorno alla normalità e, questa volta, ci siamo. Un cartellone importante con nuove compagnie, abbiamo rafforzato la collaborazione con l'Accademia Filarmonica Romana che ha scelto il nostro teatro per festeggiare il bicentenario della sua fondazione. 

Si parte il 14 ottobre con ‘Duum – Il salto verso la bellezza’. Il successo europeo dei Sonics arriva al Teatro Olimpico di Roma. Rinnovato nelle scene, nei costumi e nelle musiche, ricco di nuove e avvincenti evoluzioni acrobatiche. 

Dopo lo straordinario successo di ‘Ridi con me’, Antonello Costa torna al Teatro Olimpico con un nuovissimo varietà. Dal 19 ottobre l'attore siciliano è in scena con ‘Gran Casinò’. Un formidabile corpo di ballo, la soubrette Annalisa Costa, Gianpiero Perone, spalla esilarante e complice, accompagnano l'artista in questa nuova peripezia scenica. 

 Dal 26 ottobre Emiliano Pellisari porta in scena ‘No Gravity Dance Theatre – Inferno 2021’. In questa nuova edizione il corpo danzatori, atleti e acrobati sfidano la gravità ed immagini straordinarie appaiono dal buio in una carrellata senza sosta di effetti.  

Dal 13 novembre un grande ritorno quello di ‘Shine Pink Floyd Moon’. tra musica rock e musica classica. Spazio alla risata dal 16 novembre con un one-woman show d'eccezione: quello di Francesca Reggiani, sul palco con ‘Gatta Morta’.  Novembre è il mese del divertimento: dal 24 ridiamo insieme a Uccio De Santis con ‘Stasera con Uccio’ un mix esplosivo di monologhi. Dal 5 dicembre spazio alla danza classica con ‘Lo Schiaccianoci’. Il Russian Classical Ballet diretto da Evgeniya Bespalova si propone di conservare integralmente la tradizione del balletto classico russo. Un grande e atteso ritorno quello di Vittorio Sgarbi con una nuova riflessione sull’arte mescolata quest'anno alla figura di Dante Alighieri.    Il suo quinto spettacolo ‘Dante Giotto’, in scena dall'8 dicembreLe festività natalizie hanno come protagonista il grande Maurizio Battista. Risate garantite con il mattatore romano in scena con il suo nuovo spettacolo. Dal 14 dicembre l'artista torna al Teatro Olimpico con la sua irresistibile comicità. ‘A Modo Mio’ è il titolo di questo nuovo show. Giunge alla diciottesima edizione il Festival di Magia firmato Supermagic. Dal 27 gennaio in scena con ‘Segreti’, il titolo del nuovo imperdibile spettacolo nato per divertire e sognare con i migliori illusionisti, prestigiatori, mentalisti e campioni nazionali e internazionali. Dall'8 febbraio ‘Parsons Dance’. Dal 15 febbraio in scena Riccardo Rossi. Dopo ‘W le donne’. Dall'8 marzo tornano le fantastiche gag dei nostri supereroi preferiti per una seconda stagione tutta da scoprire! Lillo & Greg, in ‘Gagmen Upgrade’, insieme a moltissime novità. La primavera si apre con Vincenzo Salemme dal 29 marzo con ‘Napoletano? E famme 'na pizza’. Ma non mancheranno altre novità. Alziamo il Sipario si comincia.